Page 3 of 4 FirstFirst 1234 LastLast
Results 21 to 30 of 39
  1. #21
    Senior Member
    Join Date
    Apr 2017
    Posts
    147
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    4

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Aspetta Pluto prima di fare qualunque altra prova (io non l'avrei neanche smontato) fai quanto segue, non ti costa nulla!

    Mi era capitata la stessa cosa identica simile con il DM7080HD che ho nella casa del mare.......stessi tuoi sintomi! Stando a riposo i mesi invernali non leggeva piú la scheda Tivusat!

    Il problema é l'ossido sui contatti! Ma pulire con la gomma non serve a nulla! Ti serve un "riattivatore di contatti" e se posso consigliare non uno "a secco" in quanto una volta che ha tolto l'ossido dopo poco tempo si riforma ma uno "oleoso".

    In realtá basta il comunissimo "WD 40" che é assolutamente universale per ogni cosa! Fai come ti dico: spruzza il WD 40 sul chip della scheda TVSAT, un velo sottilissimo, in pratica una goccia sul chip! Poi inserisci la scheda nel lettore e inizia a inserire ed estrarla leggermente quando "senti" che il chip sulla scheda gratta sui contatti del card reader.....il lettore di schede! Fai questa procedura di leggero inserimento/estrazione con la scheda con il chip bagnato si WD40 per una 20ina di volte (devi "sentire" il chip della scheda che gratta sui contatti).
    A questo punto aspetta 20minuti che il WD40 agisca profondamente! Accendi il decoder......e magari hai risolto i tuoi problemi anche senza lo spessore che spinge il chip sui contatti! Il problema a mio avviso é "solo" lo strato di ossido!

    Oltre a ció il velo oleoso del WD40 permane sui contatti e quindi li protegge da una ulteriore ossidazione!

    E fidati, il WD40 é sicuro e non lo stai spruzzando direttamente sui una scheda elettronica ma su un CHIP di una smartcard e relativo card reader!

    Ti posso dire che ho usato lo stesso sistema per resuscitare un Hard disk che non veniva piú letto ed erano solo i contatti della scheda elettronica completamente ossidati!

    Fammi sapere!

    Ciao!

  2. #22
    Senior Member
    Join Date
    Apr 2017
    Posts
    147
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    4

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Quote Originally Posted by pluto78 View Post
    Ciao. Ho aperto e smontato il DM920 per accedere allo slot per smart card. Ho provato a far scorrere la copertura verso la parte posteriore, notando che veniva indietro solo la parte sinistra, guardando dall'alto. L'ho riportato in avanti e poi sono riuscito a smontarla. Ho notato, come dalle foto che allego, che l'aggancio sinistro anteriore sulla base è mancante, mentre quello di destra della copertura si è rotto, presumo quando scorrendo si è spostata solo la parte destra. Mi viene da pensare che la parte sulla base fosse già mancante, non avendo trovato alcun pezzettino in plastica. Non sapevo se avrebbe ripreso a funzionare, ma prima di richiudere ho sollevato con un piccolo cacciavite il contatto dell'interruttore posteriore, la parte inferiore per avvicinarlo leggermente al contatto superiore. Non so se l'ho avvicinato realmente, avendo esercitato poca forza. Nel richiudere, e senza spessore sulla scheda, il lettore funziona. Ma ho paura che se mi dovesse capitare di doverla rimuovere e rimettere, o anche senza fare altro, potrebbe tornare a non funzionare. Secondo voi potrei mettere lateralmente solo esternamente una punta di super attack per fissare la copertura vicino ai punti dove sono rotti gli agganci? Si potrebbe trovar in commercio il ricambio in plastica, superiore ed inferiore per sostituirlo? Se si (cosa un po difficile), come andrebbe rimossa la parte attaccata alla scheda madre?

    Attachment 20458 Attachment 20459 Attachment 20460
    Ho letto adesso questo!

    Danno "meccanico" a parte se adesso ti funziona fidati che se in futuro smette di funzionare é a causa dello strato di ossido sui contatti!

    Con la procedura del WD40 che ti ho spiegato torna a funzionare al 100% semplicemente bagnando il CHIP e sfregandolo leggermente sui contatti del card reader!

    Te lo garantisco!!! E' lo strato di ossido che limita la conducibilitá e quindi il passaggio di corrente e per questo se giá il contatto é precario smette di funzionare!

    Il WD40 ripristina la massima conducibilitá eliminando tutto l'ossido!

    Vai sereno!

    Ah nella gamma del WD40 che puoi trovare in ferramenta esiste anche in modo specifico il "riattivatore di contatti elettrici" marchiato WD40.
    In realtá non contiene WD40 (WD40 é il nome del brevetto della specifica di olio......dopo 40 formulazioni hanno trovato un prodotto con le specifiche richieste) ma contiene solo alcol isopropilico pressurrizzato!

    L'alcol isopropilico é vero che momentaneamente pulisce i contatti e non lascia residui sulle schede elettroniche perché evapora compleatemente (e infatti questo riattivatore é progettatto addirittura per essere spruzzato sulle schede anche di microelettronica ACCESE) il problema é che poi dopo l'ossido si riforma! E' un pulitore contatti "a secco".

    Il WD40 oleoso é un pulitore "wet" cioé bagnato che grazie alle sue proprietá toglie l'ossido ma lascia anche i residui oleosi sui contatti e componenti elettronici! Per questo il WD40 se usato NON VA SPRUZZATO DIRETTAMENTE sulle schede elettroniche ma "SOLO SUI CONTATTI OSSIDATI". E la sua funzione é eccezionale perché se la sua azione é limitata ai singoli contatti ossidati il suo velo oleoso che permane tantissimo tempo impedisce che l'ossidazione si riformi a differenza dei riattivatori di contatti "a secco".

    Spero di aver spiegato bene...
    Last edited by Venturer; 5th August 2020 at 12:27.

  3. #23
    Senior Member
    Join Date
    May 2018
    Posts
    140
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    3

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Il suo problema, come il mio, non è l'ossido sui contatti della card o dei lettore, ma lo switch di rilevamento card, infatti ora che lo ha leggermente modificato funziona tutto.

    @pluto78
    Metti uno spessore e risolvi il problema in maniera semplice e duratura è la soluzione meno invasiva e reversibile soprattutto. Usa un materiale elastico in modo che resta sempre in pressione la zona, non serve una gran pressione, giusto una per tenerlo chiuso e fermo.
    Per il flat del display, guarda attentamente il connettore, vedrai una striscia nera di plastica sopra il flat che lo ferma, quello è il blocco, basta sollevarlo e ruotarlo all'indietro ed il flat viene liberato in modo da sfilarlo. Lavoro da fare con un'unghia delicatamente, perché se si rompe son dolori.

  4. #24
    Senior Member
    Join Date
    Apr 2017
    Posts
    147
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    4

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Quote Originally Posted by satman72 View Post
    Il suo problema, come il mio, non è l'ossido sui contatti della card o dei lettore, ma lo switch di rilevamento card, infatti ora che lo ha leggermente modificato funziona tutto.

    @pluto78
    Metti uno spessore e risolvi il problema in maniera semplice e duratura è la soluzione meno invasiva e reversibile soprattutto. Usa un materiale elastico in modo che resta sempre in pressione la zona, non serve una gran pressione, giusto una per tenerlo chiuso e fermò.
    E' lo switch sicuramente ma "anche" l'ossidazione!

    Fidati che se il contatto elettrico ha una efficienza del 100% anche con uno scarsissimo contatto (cioé intendo "PRESSIONE" su entrambe le superfici) la comunicazione elettrica avviene correttamente!

    La pressione maggiore serve appunto quando il contatto elettrico degrada a causa dell'ossido (come ho spiegato sopra) e quindi per garantire un adeguato passaggio di corrente é necessaria una pressione maggiore!

  5. #25
    Expert
    Join Date
    Jan 2011
    Location
    Basilicata
    Posts
    792
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    10

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Grazie per i suggerimenti. Intanto devo fare in modo che la copertura non si sposti. Quello mi pare più importante, poi, dovessero esserci ancora problemi di contatto, allora proverò a pulirli anche con l'anti ossidante suggerito.
    DM920 UHD

  6. #26
    Senior Member
    Join Date
    May 2018
    Posts
    140
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    3

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Quote Originally Posted by Venturer View Post
    E' lo switch sicuramente ma "anche" l'ossidazione!

    Fidati che se il contatto elettrico ha una efficienza del 100% anche con uno scarsissimo contatto (cioé intendo "PRESSIONE" su entrambe le superfici) la comunicazione elettrica avviene correttamente!

    La pressione maggiore serve appunto quando il contatto elettrico degrada a causa dell'ossido (come ho spiegato sopra) e quindi per garantire un adeguato passaggio di corrente é necessaria una pressione maggiore!
    Credo tu non abbia visto le foto nella pagina precedente, lo switch di cui parlo ha solo un contatto meccanico con la card non elettrico in pratica la card spinge una linguetta matallica che così si tocca con un'altra chiudendo il circuito. Non sono i contatti della card a non aderire ai contatti elettrici dello slot. Quindi con lo spray sui contatti non risolvi nulla su quel tipo di difetto. Devi solo aprirlo e piegate la lamella come ha fatto pluto 78 ed ho fatto anche io. A questo punto penso sia un difetto comune a quel tipo di lettore.

  7. #27
    Expert
    Join Date
    Jan 2011
    Location
    Basilicata
    Posts
    792
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    10

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Risolto. Tagliato un cm. di gomma per matita staedtler, dopo aver preso le misure, un pezzettino di biadesivo sulla gomma, poi posizionata dal lato col biadesivo sul fondo, rimontata la scheda. Tutto perfetto. Senza forzare, la scheda entra ed avverto leggermente l'inserimento, come mi aspettavo sin dal quando l'ho comprato. Per tagliare la gomma, mi sono affidato ad un vecchio coltello a lama liscia ben affilato. Ora la copertura non ha più come moversi.

    Foto.png

    Grazie per i suggerimenti.
    Attached Images Attached Images
    DM920 UHD

  8. #28
    Senior Member
    Join Date
    Apr 2017
    Posts
    147
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    4

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Quote Originally Posted by satman72 View Post
    Credo tu non abbia visto le foto nella pagina precedente, lo switch di cui parlo ha solo un contatto meccanico con la card non elettrico in pratica la card spinge una linguetta matallica che così si tocca con un'altra chiudendo il circuito. Non sono i contatti della card a non aderire ai contatti elettrici dello slot. Quindi con lo spray sui contatti non risolvi nulla su quel tipo di difetto. Devi solo aprirlo e piegate la lamella come ha fatto pluto 78 ed ho fatto anche io. A questo punto penso sia un difetto comune a quel tipo di lettore.
    Chiedo scusa Satman!

    Non avevo proprio visto!

    Comunque il problema di ossidazione puó presentarsi!

    Ogni 3 anni, una micro goccia sul chip della carta Tivusat o di qualsiasi altra smartcard e passa la paura....altro che pulizie di primavera!

  9. #29
    Expert radio3's Avatar
    Join Date
    Apr 2014
    Posts
    249
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    7

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Dipende sempre dal tipo di reader..
    Vi assicuro che se si usano connettori. ..reader amphenol difficilmente avrete questi problemi parliamo di uso militare

  10. #30
    Senior Member
    Join Date
    May 2018
    Posts
    140
    Post Thanks / Like
    Rep Power
    3

    Default Re: DM920 e problema lettore smart card.

    Quote Originally Posted by pluto78 View Post
    Risolto. Tagliato un cm. di gomma per matita staedtler, dopo aver preso le misure, un pezzettino di biadesivo sulla gomma, poi posizionata dal lato col biadesivo sul fondo, rimontata la scheda. Tutto perfetto. Senza forzare, la scheda entra ed avverto leggermente l'inserimento, come mi aspettavo sin dal quando l'ho comprato. Per tagliare la gomma, mi sono affidato ad un vecchio coltello a lama liscia ben affilato. Ora la copertura non ha più come moversi.

    Foto.png

    Grazie per i suggerimenti.
    Ottimo lavoro, sicuramente molto meglio che la soluzione attack, questa non è invasiva e sopratutto reversibile, secondo me non avrai piu problemi.

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •