Sky UK ha annunciato prezzi e disponibilità dei decoder Sky Q. La novità portata da questi nuovi set-top box consiste nella cosiddetta "fluid viewing", ovvero la possibilità di utilizzare i numerosi sintonizzatori integrati per inviare un segnale in streaming verso tablet o verso i decoder Sky Q Mini (per tutte le informazioni vi rimandiamo all'apposito approfondimento). I decoder arriveranno nel Regno Unito e Irlanda a partire dal 9 Febbraio (le installazioni saranno previste da fine mese).

Sky Q Silver

La fruizione dell'ecosistema di Sky Q richiederà il pagamento di un "extra" da aggiungere al canone "standard" (come del resto era stato indicato da tutte le precedenti indiscrezioni). Il prezzo base parte da 42 Sterline (circa 55 Euro) al mese per Sky Q e 54 Sterline (circa 70 Euro) per Sky Q Silver (il decoder più completo). Aggiungendo anche i pacchetti Sky Movies e Sky Sports si arriva ad un massimo di 88,50 Sterline (circa 116 Euro) per lo Sky Q Silver, mentre lo Sky Q ha un prezzo di 76,50 Sterline (circa 100 Euro). Per avere un'idea dei costi basti pensare che l'attuale pacchetto "top" (senza Multivision) viene offerto a 75,75 Sterline (poco meno di 100 Euro), mentre in Italia un abbonamento con tutti i pacchetti e l'HD costa oltre 70 Euro.



I clienti non abbonati a Sky Broadband (Sky è anche un provider nel Regno Unito), Sky Movies o Sky Sport dovranno sostenere un costo più elevato per i decoder. Sky Q costerà 249 Sterline (circa 330 Euro), mentre Sky Q Silver sarà proposto a 299 Sterline (poco meno di 400 Euro) con la possibilità di acquistare un kit che comprende Sky Q Silver e uno Sky Q Mini (senza sovrapprezzo). Per chi è invece in possesso di Sky Broadband, Sky Movies o Sky Sports, Sky Q avrà un costo di 99 Sterline (circa 130 Euro), mentre Sky Q Silver verrà offerto a 149 Sterline (circa 200 Euro) con la possibilità di acquistare un kit con Sky Q Silver e Sky Q Mini a 99 Sterline. Ai costi già menzionati vanno poi aggiunte ulteriori 50 Sterline (circa 65 Euro) per l'installazione.
Sky UK ha anche riconfermato l'arrivo delle trasmissioni in Ultra HD, che arriveranno nel corso del 2016 per i possessori di decoder Sky Q. Un nuovo decoder è previsto anche in Italia e Germania nel 2016. Non dovrebbe però trattarsi di uno Sky Q a tutti gli effetti (cioè dello stesso decoder lanciato nel Regno Unito), ma di uno Sky+ HD (in sostanza gli attuali modelli) compatibile con le funzioni proposte da Sky Q (maggiori dettagli verranno sicuramente svelati nel corso dei prossimi mesi).